Chi siamo


Logo

L’Associazione di Promozione Sociale DogBliss si propone, senza finalità di lucro, di svolgere attività di formazione, ricerca, interventi clinici di Terapia Assistita dal Cane (“Pet Therapy”), in ottemperanza alle Linee Guida Nazionali dell’Accordo Stato-Regioni del 2015.

L’Associazione si pone i seguenti obiettivi:

  • Sviluppare e implementare Interventi di Terapia, Educazione e Attività Assistite dal Cane (T.A.A., E.A.A. e A.A.A.) in ambito socio-sanitario assistenziale e psicopedagogico, con particolare attenzione al settore della Geriatria, Psichiatria e Riabilitazione psico-motoria.

  • Implementare interventi terapeutici evidence-based secondo criteri e protocolli clinici standardizzati e progetti di ricerca qualitativa e quantitativa in ambito accademico, clinico e forense.

  • Formare Pet Partners attraverso Corsi di Formazione in I.A.A. (Interventi Assistiti con Animali) in partnership con Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Lombardia, per il conseguimento dell’Idoneità Professionale nei ruoli di Coadiutore del Cane, Referente di Intervento e Responsabile di Progetto.

  • Promuovere e divulgare una corretta cultura cinofila, atta a migliorare il rapporto e la comunicazione uomo-cane secondo principi di rispetto reciproco, alla luce delle più profonde conoscenze scientifiche in ambito etologico attuali. Particolare attenzione viene posta al benessere animale in tutte le sue declinazioni e in ottemperanza con le più recenti normative in materia di I.A.A. che riconosce sempre più il Cane come co-terapeuta nel setting di cura.

  • Strutturare A.A.A. destinate a soggetti in età evolutiva e alle famiglie; sia nel contesto scolastico, che ludico-ricreativo.

  • Organizzare Seminari, Conferenze, Simposi, sul modello Integrato Bio-Psico-Sociale in ambito di I.A.A.


DogBliss pone al centro della sua mission il rapporto uomo-cane, caratterizzato da un reciproco e profondo interscambio affettivo, cognitivo, neurofisiologico, comportamentale e socioculturale.
Questi collaborano per il benessere comune e si arricchiscono l’un l’altro attraverso una comunicazione rispettosa, ma libera, giocosa e ricca di significati lungo tutto l’arco dell’esistenza insieme. La “felicità” (senso di pienezza e gioia assoluta), per non perdere di vita quello che è indubbiamente anche per ciascuno dei soci, individualmente e insieme, è, in quest’ottica, un percorso di crescita personale ed esistenziale, attraverso il quale ci si può spendere e mettere in gioco, al servizio di chi ha bisogno delle nostre risorse.